Booking on line
Data di arrivo
Notti
Adulti
Bambini
Camere

 

La città ed escursioni

Il centro storico di Alghero è dominato da torri difensive circolari costruite nel 1500 dagli aragonesi che rinforzarono così la cinta muraria. L’ingresso principale alla città era Torre di Porta Terra, o Torre del Portal, caratterizzata da un avancorpo quadrangolare e trasformata in spazio espositivo su usi e costumi della città dalle sue origini fino ai giorni nostri. Non lontano si trova Torre de San Giovanni, trasformata in spazio espositivo, e, proseguendo, si giunge fino Torre dello Sperone, meglio conosciuta come Torre Sulis, con un’imponente scala elicoidale e con i suoi 22 metri di altezza, la più alta.

Lungo i Bastioni Marco Polo si trovano la torre ottagonale di Sant Jaume, l’unica nel suo genere, dove spiccano gli elementi catalani della nicchia e la scala, la Torre della Polveriera, costruita nella metà del 1800, e, sul lato opposto, la Torre della Lanterna, o Garita Reial. Subito dopo spicca la Torre di Sant’Elmo, o torre della Madonnina dalla statua che la sovrasta e, a breve distanza, si trova Torre Garibaldi, o della Maddalena.

Altre torri si trovano disseminate lungo la costa come Torre Negra, Torre del Porticciolo e Torre Bantine Sale.

Tour del centro storico in carrozza.

Da marzo ad ottobre dalle 9 del mattino fino a tarda serata i turisti possono usufruire di una audioguida che illustra le vestigia del centro storico cittadino.

Trottolo.

E’ un bus turistico a due piani che porta alla scoperta di Alghero e dintorni. Si parte dal porto per arrivare fino a Capo Caccia, con fermate intermedie, dove scendere e visitare le bellissime cale, reperti archeologici e l’oasi faunistica, per arrivare infine alle Grotte di Nettuno.

Trenino Catalano.

Per scoprire Alghero e la sua storia a bordo del caratteristico trenino turistico, che vi porterà alla scoperta degli angoli più suggestivi del centro storico. Percorrendo le viuzze potrete ammirare le torri, i bastioni, le piazze e le chiese che caratterizzano la storia di Alghero.

Escursioni in barca.

Molteplici le opportunità di fare una favolosa escursione in barca o barca a vela per conoscere alcune delle più belle baie di Alghero, raggiungibili solo via mare o a piedi, per soffermarsi per fare snorkeling o semplicemente un bagno in acque cristalline.

Escursioni a cavallo.

Una magnifica esperienza per esplorare il territorio e le sue bellezze. Passando per i sentieri delle pinete di Porto Ferro vivrai a contatto con la natura e porterai con te un ricordo speciale di questa terra.

Escursioni al Parco Nazionale dell’Asinara (area marina protetta)

Un’esclusiva giornata a contatto con la natura con il solo rumore del vento con i 4 catamarani a vela di 12 e 13 metri della flotta Twin Catamarans, Asinara Twin, Stella Marina e il lussuoso Twin Blue, tutti con una portata di 12 persone ciascuno più il Comandante e assistente.

Grazie alla grande stabilità e comfort delle barche chiunque potrà vivere nel modo più esclusivo la veleggiata nell’ area marina protetta, con la possibilità di fare snorkeling ammirando i meravigliosi fondali dell’isola .

Il programma della gita verrà stabilito volta per volta dal Comandante in base alle condizioni meteomarine; lo sbarco all’isola potrebbe variare tra Fornelli con visita al Carcere (nell’escursione breve) e Cala Reale con visita al museo archeologico, la residenza reale e l’ossario austroungarico, oppure a Cala d’Oliva con visita all’antico borgo di pescatori e al vecchio carcere, le soste previste per il bagno e lo snorkeling possono essere effettuate nelle diverse calette, nelle boe messe a disposizione dal Parco.
Il Comandante sarà lieto di offrirvi a bordo un aperitivo e una spaghettata (nella versione giornata intera), il tutto annaffiato da un ghiacciato Vermentino di Sardegna.

Parco naturale regionale di Porto Conte.

Questo territorio è caratterizzato da una grande varietà di paesaggi di elevato interesse naturalistico sia per la presenza di diversi tipi di animali sia per numerose specie di piante.

Grotte di Nettuno.

Distanza dal nostro Hotel: 23 Km, 
prendendo la strada SS 127 verso Capo Caccia.

La grotta marina, situata sotto lo spettacolare promontorio di Capo Caccia è la più grande attrazione naturalistica della zona di Alghero, visitata ogni anno da tanti turisti attratti/richiamati dalla sua bellezza e dallo scenario mozzafiato. 
Gli itinerari possibili per raggiungere la Grotta sono due:

Via mare: un traghetto in partenza tutti i giorni dal porto di Alghero vi porterà alla scoperta delle bellissime grotte di Nettuno, ricca di stallattiti e stallagmiti, frutto di milioni di anni del lavoro dell’acqua; all’interno si può ammirare anche il suggestivo laghetto della Marmora e una piccola spiaggetta dove le foche monache, un tempo, amavano portare alla luce i loro piccoli. Costeggiando la meravigliosa Riviera del Corallo giungerete direttamente all’entrata della Grotta

Via terra: arrivando a Capo Caccia si trova la Escala del Cabirol con i suoi 656 scalini, che portano sino all’ingresso della grotta.

Il Nuraghe Palmavera.

Distanza dal nostro Hotel: 7 Km
,situato sulla strada che collega il Golfo di Alghero con quello di Porto Conte.

I nuraghi sono le case della preistoria , uniche in sardegna per la loro forma ad igloo.
Il Nuraghe Palmavera, risalente all’età del bronzo, è un interessante esempio di nuraghe complesso a doppia torre circondato da un villaggio nuragico.
La Necropoli di Alghelu Ruju.

Distanza dal nostro Hotel: 10 Km
Sulla strada per Porto Torres.

La necropoli di Angelo Ruju è un antico cimitero con 38 apogei risalenti al Neolitico recente (3000 A.C.).
Il sito archeologico, formato da un complesso preistorico di “Domus de Janas”, è uno tra i più importanti in Sardegna.
Cantine SELLA & MOSCA

Distanza dal nostro Hotel: 8 Km
8 Km, sulla strada per Porto Torres.

L’azienda vinicola Sella & Mosca, fondata nel 1899, è al giorno d’oggi leader in Sardegna. Possiede uno dei più grandi vigneti d’Europa con un eccellente repertorio di vini.
Si può visitare l’industria vinicola con i suoi vigneti, il museo e degustare i vini dal lunedì al venerdì (in estate anche il sabato) dalle ore 17.30 alle ore 18.30.
Cantine Santa Maria la Palma

Distanza dal nostro Hotel: 14 Km
Loc. Santa Maria La Palma – Alghero (SS)

Nelle vigne di questa prestigiosa azienda vengono coltivati soprattutto vitigni della tradizione sarda, come i famosi Cannonau e Vermentino.
E’ possibile effettuare visite con degustazione dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 18. Il sabato aperto solo la mattina. Nel periodo da giugno a settembre aperto dal lunedì a sabato dalle 8:30 alle 20:00, ad agosto aperti anche la domenica dalle 9:00 alle 13:00.

Resta in Contatto con Noi

MANDACI UN MESSAGGIO Apri la mappa